Luce intensa al mattino

Vuoi svegliarti già carico e con una marcia in più nonostante la sveglia sia suonata presto? Il segreto è la luce intensa al mattino.

L’esposizione alla luce intensa al mattino è comunemente usata per trattare i disturbi del sonno legati ai cicli circadiani.

Cosa sono i ritmi circadiani? (ne abbiamo parlato qui “I tuoi ritmi circadiani sono sballati?”) Il tuo corpo ha un orologio interno che ti comunica quando è ora di dormire e quando di essere sveglio.

Questi ritmi controllano anche la vigilanza, la temperatura corporea e il ciclo quotidiano di molti dei tuoi ormoni, quindi i ritmi circadiani ti faranno sentire attivo o assonato in determinati momenti della giornata.

Il problema sorge quando questi ritmi sono “spenti” e il tuo tempo di sonno naturale si sovrappone a quando sei sveglio, ciò ti renderà perennemente stanco e meno performante nelle tue attività quotidiane.

Cosa influenza maggiormente i nostri ritmi circadiani?

Il cortisolo, definito anche ormone dello stress perché prodotto in maggiori quantità in seguito all’aumento delle condizioni di stress psico-fisico come: l’allenamento, lo shock termico, il digiuno, gli interventi chirurgici, i conflitti interpersonali ecc.. a cui si aggiungono le condizioni basali dove viene rilasciato ritmicamente.

In tutto questo il cortisolo è, infatti, il principale responsabile/regolatore dei nostri ritmi circadiani andando a regolare non solo il normale funzionamento degli organi e dei nostri metabolismi, ma anche le risposte dell’asse HPA allo stress.

Cos’è l’asse ormonale HPA?

L’asse HPA (ipotalamo-ipofisi-surrene) è il principale asse neuroendocrino che regola l’insieme dei processi che mantengono constanti le condizioni dell’organismo (definiti omeostasi).

Cos’è l’asse ormonale HPA.png

Interviene anche nei meccanismi di contro regolazione ogni qualvolta si ha un allontanamento dalla situazione di equilibrio (un esempio tipico è il mantenimento della giusta concentrazione di zuccheri nel sangue).

Ripristina i tuoi ritmi circadiani con la luce intensa al mattino

Ripristina-i-tuoi-ritmi-circadiani-con-la-luce-intensa-al-mattino

L’esposizione mattutina alla luce migliora la qualità del sonno, l’umore e la salute in generale, questi sono i principali benefici.

Inoltre i nostri livelli di cortisolo sono influenzati dalla durata, dall’intensità e dai tempi biologici dell’esposizione alla luce; infatti così facendo si ripristinano le fasi del nostro orologio biologico interno.

Il livello di cortisolo diminuisce durante il giorno ed è più basso vicino all’ora di andare a dormire, mentre durante la notte tende a salire fino a raggiungere il suo picco circa all’ora in cui ci svegliamo al mattino.

Quindi appena ti svegli ti consigliamo di esporti subito a una luce naturale intensa o come alternativa anche una luce artificiale.


Fonti:

Increase in cortisol concentration due to standardized bright and blue light exposure on saliva cortisol in the morning following sleep laboratory. Stress. 2020 Aug 10:1-7. doi: 10.1080/10253890.2020.1803265.

Stress & sleep: A relationship lasting a lifetime.

Neurosci Biobehav Rev. 2020 Oct;117:65-77. doi: 10.1016/j.neubiorev.2019.08.024. Epub 2019 Se

Tabella dei Contenuti