Home/integratori/New Whey 100%

New Whey 100%

CHF70.00 IVA 2.5% inclusa

Disponibile

NEW WHEY 100% è un integratore alimentare a base di proteine del siero del latte Carbery Isolac® isolate per microfiltrazione, arricchito con l’innovativa formula SNM® a base di Aminoacidi Essenziali (EAA) Kyowa Quality®, privo di aromi e dolcificanti artificiali. Le proteine contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare. Indichiamo una serie di effetti benefici descritti in letteratura scientifica internazionale:

  • Aiuta ad aumentare la massa muscolare, la forza e diminuire la massa grassa (1.)
  • Aiuta ad aumentare la massa muscolare e resistenza negli anziani (2.)
  • Aiuta a migliorare il peso corporeo e i fattori di rischio cardiovascolare (3.)
  • Aiuta a migliorare la prestazione fisica negli atleti e il recupero (4.)
  • Riduce l’appetito a corto e lungo termine (5.)

 

Agitare una dose da 30 g (pari a circa 3 cucchiai da cucina colmi) in 250 ml di acqua. Consumare nell’arco della giornata.

Contiene: Proteine del siero del LATTE isolate (contiene lecitina di SOIA), Cacao magro, L-Leucina*, L-Lisina* HCl, L-Istidina*, L-Isoleucina*, L-Valina*, L-Treonina* , L-Cistina*, L-Fenilalanina*, Tirosina*, L-Metionina*, L-Triptofano*, L-Serina*, Vitamina B6 (piridossina cloridrato).
*AMINOACIDI (Kyowa Quality®).

Contiene prodotto in polvere.

Peso netto 700 g

Disponibile

Descrizione

NEW WHEY 100% è un integratore alimentare a base di proteine del siero del latte della Carbery (Isolac®). Si tratta di una proteina isolata per mezzo di un innovativo metodo a flusso libero mediante micro-filtrazione, viene essiccata con un processo chiamato “spray drying process” grazie al quale è possibile non denaturare l’eccellente qualità della materia prima, raggiungendo un elevatissimo valore biologico. Successivamente viene arricchito con l’esclusiva formulazione di aminoacidi essenziali di eccellente qualità “Kyowa Quality®” per aumentare l’efficacia. Sono altamente digeribili, 100% naturale, nessun aroma o edulcolarante, a basso contenuto di lattosio e grassi, a basso indice glicemico, adatto ai vegetariani, prodotto secondo i più alti standard di qualità, completamente tracciabile alla fonte agricola.

Le proteine del siero del latte sono sempre state ritenuta la miglior fonte proteica alimentare, in quanto sono le uniche che contengono almeno 50% di aminoacidi essenziali, anche il loro valore biologico e il loro assorbimento è elevatissimo, inoltre sono ritenute da sempre efficaci e sicure. Ottimo alleato in ambito sportivo al fine di migliorare la performance, il recupero e la composizione corporea negli atleti. Oramai si sta affermando anche in campo clinico, come ad esempio nelle strategie dietetiche in oncologia, sempre più diffuse. Le subfrazioni del siero del latte hanno dimostrato effetti specifici antitumorali. L’alfa-lattoalbumina si rende letale alle cellule tumorali, l’albumina del siero bovino e la lattoferrina sono subrazioni di proteine con capacità di ostacolare le vie tumorali. Tali effetti sono stati dimostrati anche in vivo. (1.)

 

Disclaimer
Le informazioni presenti in questo sito, non devono essere considerate in sostituzione a eventuali terapie mediche. Nonostante gli studi medico-scientifici presentati, i benefici sull’organismo possono variare in virtù dell’individualità umana, nonché da fattori endogeni e esogeni, quindi in nessun modo posso essere obbiettivamente garantiti.

Caratteristiche distintive del prodotto

  1. Altissima qualità delle materie prime “Carbery Isolac® + Kyowa Quality®
  2. Arricchita di aminoacidi essenziali con il miglior rapporto stechiometrico
  3. Senza alcun aroma artificiale, colorante, dolcificante
  4. Completa tracciabilità della materia prima
  5. Altissimo assorbimento

Riferimenti

  1. Food Funct.2019 May 22;10(5):2766-2773. doi: 10.1039
  2. Arch Gerontol Geriatr. 2019 Mar 17; 83: 7-12. doi: 10.1016
  3. J Am Coll Nutr. 2018 gen; 37 (1): 60-70. doi: 10.1080; Nutr Res. 2019 Mar;63:63-69. doi: 10.1016
  4. Front Pharmacol.2019 Apr 24;10:317. doi: 10.3389
  5. Clin Nutr ESPEN.2017 Aug;20:34-40. doi: 10.1016

Efficacia e sicurezza dei supplementi di proteine del siero del latte sulle prestazioni fisiche degli atleti: una meta-analisi.
Questa revisione mirava a esplorare le prove cliniche sull’efficacia e la sicurezza di WPS nelle prestazioni sportive e nel recupero tra gli atleti. Sono stati identificati un totale di 333.257 articoli di ricerca, di cui 20 RCT sono stati inclusi per sintesi qualitativa e meta-analisi con 351 partecipanti. I risultati di questa revisione supportano l’efficacia e la sicurezza della proteina del siero del latte come aiuto ergogenico sulla performance sportiva e il recupero degli atleti. La qualità complessiva delle prove cliniche è risultata valida e affidabile dalla strategia di ricerca completa e dalla valutazione ROB.
Front Pharmacol. 2019 Apr 24; 10: 317. doi: 10.3389

Effetto dell’integrazione proteica del siero di latte durante le sessioni di allenamento di resistenza sulla massa corporea e la forza muscolare: una meta-analisi.
Questo studio valuta l’effetto dell’integrazione del siero del latte sull’allenamento di resistenza (RT) sulla massa corporea e la forza muscolare attraverso studi randomizzati controllati (RCT). I dati utilizzati provengono da 21 studi randomizzati in cui 837 partecipanti hanno partecipato per 13,1 settimane [IC 95% 10,5, 15,7] di RT. L’integrazione proteica del siero del latte durante le sessioni di allenamento di resistenza è correlata al miglioramento della massa magra, la massa grassa e la forza muscolare in individui sani e più giovani (<40 anni di età).
Food Funct. 2019 May 22;10(5):2766-2773. doi: 10.1039

Proteine del siero del latte nella terapia tumorale.
Il cancro rimane una sfida per la salute pubblica nell’identificazione e nello sviluppo di terapie farmacologiche e strategie dietetiche ideali. L’uso di proteine del siero di latte come strategia dietetica è molto diffuso nel campo dell’oncologia. I due tipi di proteine del siero di latte, dolci o acidi, derivano da diverse tecniche di elaborazione e possiedono distinte composizioni di subfrazione proteica. Meccanicamente, le subfrazioni del siero del latte hanno effetti anticancro specifici. L’alfa-lattoalbumina, l’α-lattoalbumina resa letale alle cellule tumorali, l’α-lattoalbumina bovina resa letale alle cellule tumorali, l’albumina di siero bovino e la lattoferrina sono subfrazioni di proteine del siero del latte con possibilità di ostacolare le vie tumorali. L’integrazione di proteine del siero del latte rappresenta un approccio pratico, fattibile e conveniente anche per mitigare la sindrome da cachessia da cancro.
Pharmacol Res. 2019 aprile 18; 144: 245-256. doi: 10.1016

Proteine del siero di latte migliora la composizione corporea e i fattori di rischio cardiovascolare nei pazienti obesi e sovrappeso: una revisione sistematica e meta-analisi.
Nove studi randomizzati sono stati inclusi nella meta-analisi. C’è stata una significativa riduzione del peso corporeo (MD = 0,56, IC 95%: 0,30-0,81), massa magra (MD = 0,77, IC 95%: 0,59-0,96) e massa grassa (MD = 1,12, IC 95%: 0.77-1.47) favorendo il gruppo di proteine del siero di latte . Ci sono stati miglioramenti in molteplici fattori di rischio cardiovascolare, tra cui i livelli di pressione sistolica, pressione diastolica, glucosio, lipoproteine ​​ad alta densità e colesterolo totale (tutti i valori p <0,05).
In conclusione, l’ integrazione di proteine ​​del siero del latte sembra migliorare il peso corporeo, la massa grassa totale e alcuni fattori di rischio CVD nei pazienti obesi e in sovrappeso. Ulteriori studi riguardanti il dosaggio ottimale e la durata di proteine del siero supplementazione sarebbe utile per valutare i potenziali effetti favorevoli in individui che sono in sovrappeso o obesi.
J Am Coll Nutr. 2018 gen; 37 (1): 60-70. doi: 10.1080.

Proteina del siero sulla pressione sanguigna negli adulti pre- e leggermente ipertesi: uno studio randomizzato controllato.
In questo studio di intervento randomizzato e controllato, 65 partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a consumare quotidianamente 30 g di proteine del siero di latte o maltodestrina per 12 settimane. È stata misurata la pressione sanguigna, la composizione corporea, l’analisi biochimica nel plasma, la dilatazione flusso-mediata (FMD), e inoltre un indice per valutare la funzione endoteliale. Infine, 54 partecipanti (27 partecipanti per ciascun gruppo) hanno completato lo studio. Al termine dell’intervento, la pressione arteriosa sistolica media (SBP) era di 129,5 ± 7,7 mmHg nel gruppo di controllo e 128,2 ± 6,9 mmHg nel gruppo di proteine del siero ( p = 0,052). Nei partecipanti in sovrappeso e obesi, l’SBP era significativamente più basso nel gruppo delle proteine del siero rispetto al gruppo di controllo (126,5 ± 6,9 mmHg rispetto a 128,8 ± 7,4 mmHg, p  = 0,033) e il grasso corporeo, la percentuale di grasso e la circonferenza della vita significativamente diminuito nel gruppo delle proteine del siero del latte.
In conclusione, la proteina del siero di latte ha diminuito significativamente la SBP negli adulti pre- e leggermente ipertesi, anch’essi sovrappeso e obesi. Le proteine ​​del siero del latte hanno anche migliorato la funzione endoteliale. L’effetto di riduzione della pressione arteriosa era probabilmente correlato alla perdita di grasso corporeo in questi partecipanti.
Food Sci Nutr. 2019 Apr 21;7(5):1857-1864. doi: 10.1002

Proteine del siero nel post-esercizio sulla concentrazione plasmatica di acido urico.
Lo stress ossidativo è uno squilibrio tra il sistema antiossidante e la produzione di radicali liberi ed è stato associato ai cambiamenti deleteri legati all’età. Il sistema di difesa può essere modulato dall’esercizio e dalla nutrizione.
Lo scopo di questa indagine era di valutare l’effetto dell’integrazione con proteine ​​del siero di latte prima o dopo l’allenamento di resistenza sullo stress ossidativo e l’attività dell’enzima antiossidante nelle donne anziane pre-condizionate.
Nelle donne anziane già pre-condizionate, l’integrazione con proteine ​​del siero del latte riduce la concentrazione plasmatica di acido urico senza ulteriori effetti sull’attività dell’enzima antiossidante e sui marcatori dello stress ossidativo.
Scand J Med Sci Sports. 2019 maggio 2. doi: 10

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.750 kg
Dimensioni 16.5 × 30 × 9 cm
Composizione

Proteine del siero del LATTE isolate (contiene lecitina di SOIA), Cacao magro, L-Leucina*, L-Lisina* HCl, L-Istidina*, L-Isoleucina*, L-Valina*, L-Treonina* , L-Cistina*, L-Fenilalanina*, Tirosina*, L-Metionina*, L-Triptofano*, L-Serina*, Vitamina B6 (piridossina cloridrato).
*AMINOACIDI (Kyowa Quality®).

Raccomandazioni

Agitare una dose da 30 g (pari a circa 3 cucchiai da cucina colmi) in 250 ml di acqua. Una volta disciolto il prodotto, va consumato nell’arco della giornata. Dose giornaliera consigliata 30 g.
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Conservare in luogo fresco e asciutto. Non esporre al sole. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini, o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni di età. Non utilizzare decorso il termine ultimo di conservazione.

Ti potrebbe interessare…